12 spettacoli come Outlander che devi vedere

Non è un segreto che i programmi TV basati su romanzi siano una ricetta per i blockbuster, soprattutto quando i romanzi hanno la loro premessa ambientata da qualche parte nell'entroterra europeo. 'Il Trono di Spade' potrebbe essere uno di questi esempi, con George R R Martin, accenti britannici, scozzesi e irlandesi, guerre e sangue, e un trono - una combinazione che sembra una pozione d'amore per i produttori. 'Outlander' ha sempre avuto un effetto simile sin dal suo inizio, con una popolarità sempre crescente e immagini straordinarie. Ancora più importante, è una combinazione di un mix molto raro - viaggi nel tempo e romanticismo - roba da film, se non da programmi TV, fino a quando 'Outlander' ha infranto quel mito e lo ha schiacciato.

Dopo aver terminato una serie di 3 stagioni, la trama di 'Outlander' è ambientata attorno a Claire Randall, un'infermiera nell'attuale 1946, nell'era del secondo dopoguerra, che è in viaggio in Scozia con suo marito Frank quando si è teletrasportata indietro nel tempo , due secoli prima. È bloccata tra una rissa tra Highlanders e British Redcoats, viene rapita dagli Highlanders, sposa Jamie, un Highlander lui stesso e scopre che il capitano Jonathan delle Redcoats non è altro che l'antenato di Frank e il suo attuale acerrimo nemico. Le prossime due stagioni hanno Claire avanti e indietro nel tempo mentre partorisce una figlia e la alleva nel 20° secolo.

Programmi TV come 'Outlander' ne assomiglierebbero molti aspetti: viaggi nel tempo, regni di epoca medievale, drammi storici, la politica sottostante, ambientata in uno sfondo europeo, sangue e sangue e, soprattutto, romanticismo accattivante, il motivo principale per cui ' Outlander' ha un pubblico eccezionale. Ecco l'elenco di programmi TV simili a Outlander che sono i nostri consigli. Puoi trasmettere in streaming alcuni di questi programmi su Netflix o Amazon Prime.



12. Regno (2013-2017)

Ambientato principalmente in Scozia, simile a 'Outlander', il personaggio centrale della serie è Mary, Queen of Scots. La serie inizia con l'adolescenza di Mary in Scozia e in Francia, principalmente all'interno della configurazione politica francese. Dato che Mary è pronta per sposare il prodigo principe Francis, è coinvolta nel tumulto politico che coinvolge Bash, il fratellastro di Francis, Elisabetta, l'allora regina d'Inghilterra, e Nostradamus, l'indovino le cui previsioni entrano tipicamente in gioco nel determinare i legami coniugali che può portare a possibili guerre. Lo show televisivo di quattro stagioni è stato stroncato per le sue imprecisioni storiche, anche se è stato elogiato a causa delle rappresentazioni romantiche, l'unico altro motivo per cui assomiglia a 'Outlander'.

11. Senza tempo (2016-2018)

Abigail Spencer è Lucy Preston, la leader di un gruppo disordinato chiamato Lifeboat che comprende una professoressa di storia, che è lei stessa, insieme a Wyatt, un mercenario della Delta Force, e Connor, il creatore di Lifeboat tra gli altri ragazzi. Il gruppo dovrebbe rivisitare la storia utilizzando un prototipo di macchina del tempo per salvare l'America come la conosciamo da un criminale che ha rubato la vera macchina del tempo per alterare la storia. Devono procedere con cautela, poiché l'effetto farfalla può essere potente, allo stesso tempo, non cercando di modificare gli eventi critici del passato. Lucy si ritrova attratta da un giovane ragazzo nel 1800, combinata con la crescente complessità della risoluzione del caso. 'Timeless' è stato ora ufficialmente cancellato, anche se la premessa era abbastanza forte da avere un'altra corsa stagionale.

10. I Tudor (2007-2010)

Ambientato intorno alla vita e ai tempi del re Enrico VIII, interpretato da Jonathan Rhys Meyers, insieme a un cast composto da Natalie Dormer, Henry Cavill e altri grandi nomi, 'The Tudors' ha ottenuto un pubblico mondiale non appena ha debuttato come serie in 2007, nonostante sia stato criticato per la sua eccessiva glorificazione della brama di potere sull'accuratezza storica e politica. Per riassumere, la premessa inizia con Enrico VIII che riprende il suo regno pieno di disordini politici, corteggia Anna Bolena, la famosa regina che fu giustiziata in seguito, i matrimoni che seguono e i secolari conflitti franco-inglesi che costituiscono il nocciolo del serie. 'The Tudors' assomiglia a 'Outlander' in molti modi tranne che per la parte del viaggio nel tempo, anche se le imprecisioni storiche avrebbero potuto essere un po' meno abbondanti.

9. Penny terribile (2014-2016)

Ambientata nella Londra vittoriana alla fine del 1800, la serie TV superbamente interpretata e ampiamente seguita ruota attorno a quattro personaggi principali: Vanessa Eves, il leader del branco, Sir Malcolm Murray, un esploratore la cui figlia Mina è stata rapita, Chandler, un tiratore scelto e Frankenstein, lo scienziato pazzo. Tutti questi disadattati dovrebbero unirsi per risolvere casi, bandire il male e innamorarsi per tutto il tempo. 'Penny Dreadful' ha raggiunto l'apice del suo pubblico quando è stato rilasciato e ha ottenuto tutti gli elogi della critica di cui aveva bisogno, catapultandolo così come una delle serie più seguite nel suo sottogenere. L'intensità, i personaggi peculiari, la performance di Eva Green, il sangue e la carneficina sono stati filmati e rappresentati in modo convincente, direi una tacca meglio di 'Outlander'.

8. Vittoria (2016-2017)

Un altro programma televisivo che circonda la famiglia reale britannica, anche se di un'epoca leggermente datata, 'Victoria' ha la regina Vittoria d'Inghilterra come personaggio centrale e la serie descrive la sua vita e i suoi tempi da giovane principessa fino alla sua incoronazione e all'assunzione di un titolo aggiuntivo di Imperatrice dell'India, seguita dalla sua lotta per assumere la carica tra parto e diplomazia, mentre cercava di trovare un sottile equilibrio tra la sua vita personale e pubblica. Jenna Coleman interpreta il personaggio principale e anche se abbiamo visto molto del fascino reale britannico attraverso la 'corona' di Netflix, questa serie ti riporta un po' indietro nell'era vittoriana letterale e le immagini ipnotizzanti sono solo un ulteriore bonus.

7. Vele nere (2014-2017)

Una serie di fantasia ambientata nell'età d'oro della pirateria, la tipica fine del 1600 e l'inizio del 1700, quando la pirateria era dilagante e famigerata nelle acque inesplorate, 'Black Sails' si apre nell'isola di New Providence in cui i pirati stanno proclamando una guerra contro il mondo intero , perché hanno subito lo stesso destino. Ci sono molti pirati della tradizione i cui personaggi sono stati scritti per lo schermo, incluso il nostro amato Barbanera. Cacce al tesoro, guerra contro l'impero britannico, interessi amorosi e sensualità formano il resto della serie. 'Black Sails' è avvincente e la finzione è fatta nella misura del realismo che è eccezionale da un punto di vista cinematografico, ma gli stereotipi e, in una certa misura, lo sviluppo fugace del personaggio potrebbero essersi rivelati sbagliati con alcuni critici. Qualunque cosa accada, questo è uno di quei drammi sui pirati in costume, con abbondante sangue, sesso e romanticismo che non si può trascurare.

6. Spartaco (2010-2013)

Se 'Spartacus' potesse approfondire uno degli aspetti di 'Outlander', sarebbe il sesso. E nient'altro. Forse una storia d'amore al confine con la lussuria, un sacco di sangue, e uomini muscolosi e donne sensuali, sullo sfondo dell'antica Roma. La desiderabile serie TV ha avuto una corsa conveniente e di successo attraverso tre diverse trame e una miniserie, eppure non c'era carenza di richiesta per di più. Il personaggio centrale della storia è Spartacus, un gladiatore tracio circondato da una schiera di romani, altri gladiatori e schiavi. Senza motivo, in qualche modo inizieresti a piacerti e abbuffarti e il piacere colpevole è immenso. Cosa stai aspettando?

5. Vichinghi (2013-oggi)

L'unico motivo per cui 'Vichinghi' merita di essere in questa lista è dovuto al suo apparente significato storico (collegato alla mitologia norrena) e al momento clou dell'era medievale che è ambientata intorno all'era dei Vichinghi. La vita e i tempi di Ragnar Lothbrok, una mitica leggenda norrena che prende vita nella serie, 'Vikings' ruota attorno alle tradizioni nordiche, alle famiglie, ai disordini politici, alle guerre e alle uccisioni e, soprattutto, alla resistenza leggende per cui Ragnar è noto. A differenza di 'Spartacus', dove lo sviluppo del personaggio è quasi perso e il sesso è il motore, 'Vikings' ci ha mostrato più profondità nei suoi personaggi e la premessa era praticamente intrecciata attorno a loro, un allontanamento dai preconcetti che circondano tali programmi TV.

4. Downton Abbey (2010-2015)

Uno show televisivo con una narrazione che inizia dal giorno dell'affondamento del Titanic nel 1912, fino alla fine degli anni '20, 'Downton Abbey' è incentrato sulla famiglia Crawley e sui loro domestici. Matthew Crawley è il nuovo erede apparente dopo la scomparsa degli eredi Grantham nell'ormai affondato Titanic, una Lady Mary che è attratta da Matthew, combinata con il tiro alla fune tra gli aristocratici e gli effetti degli eventi politico-sociali su la famiglia Crawley. L'aristocrazia nell'era prebellica della Gran Bretagna non è mai stata raccontata così bene fino a quando non è avvenuta 'Downton Abbey'. Una serie tv imperdibile, meritevole e pluripremiata, a tuo piacimento.

3. Doctor Who (2005-oggi)

Elencando 'Doctor Who' in questo elenco, sto cercando di affrontare l'angolo del viaggio nel tempo, una premessa che è stata finora sfruttata in un numero molto limitato di programmi TV o film. La premessa è ambientata attorno a un immaginario Signore del Tempo soprannominato il dottore che è fuggito dal suo pianeta natale Gallifrey in un TARDIS, la macchina del tempo de facto che aiuta il dottore ad attraversare il tempo. Il dottore porta gli strambi nelle sue missioni nel tempo per affrontare i nemici e spesso cambia aspetto per aggirare eventuali carenze mortali. Di conseguenza, finora abbiamo visto tredici diversi attori e attrici interpretare il dottore. 'Doctor Who' ha infranto molti record in molti verticali ed è probabilmente una delle serie televisive britanniche più seguite, amate e acclamate di sempre, solo accanto a 'Game of Thrones'. Se non altro, possiamo guardarlo per l'accento. Possiamo, per favore?

2. Poldark (2015-presente)

Il più vicino a 'Outlander', in termini di costumi, scenografia e probabilmente anche il contesto, 'Poldark' è la storia del capitano Ross Poldark, un soldato britannico che è tornato dalla Guerra d'Indipendenza americana, solo per scoprire il Il mucchio di debiti in cui si trova la sua famiglia, le rovine di una proprietà che ha ereditato e l'amore della sua vita è sposarsi con suo cugino Francis. Si innamora di Demelza e inizia la storia d'amore senza tempo che costituisce il precedente per il resto della serie, forse la ragione più importante dell'immensa popolarità dello spettacolo. Il casting e le esibizioni sono i momenti salienti di questo programma televisivo avvincente e avvincente.

1. Il Trono di Spade (2011-oggi)

GoT è nella lista solo per merito, e forse per un mucchio di intensi momenti romantici, che sorprende coloro che lo considerano uno spettacolo con guerre, politica, spargimenti di sangue e parolacce. Che si tratti dell'alchimia estremamente avvincente tra Jon Snow e Daenerys Targaryen o delle storie d'amore di Samwell Tarly o dell'infatuazione unilaterale di ser Jorah per il suo Khaleesi , 'Il Trono di Spade' ha mostrato tutto. E cosa c'è da raccontare sulla lussuria senza fine e le scene di sesso che sono piene in ogni episodio dell'acclamato programma televisivo. Sebbene abbia una sottile somiglianza con 'Outlander', la dipendenza e i dialoghi sono i punti di forza di 'Game of Thrones'. E l'inferno, ha draghi e tutto il resto.

Alcuni post possono contenere link di affiliazione. cm-ob.pt partecipa all'Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon(.com, .co.uk, .ca ecc.).

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | cm-ob.pt