16 film da guardare se ami la 'svolta sbagliata'

Una svolta sbagliata sulla strada e per te è la vita o la morte; quest'ultimo è il più probabile. La serie Wrong Turn ei suoi tre folli cannibali sono forse uno dei personaggi più spietati ma più noti del genere slasher di Hollywood. Affettando e affettando esseri umani viventi per saziare la loro lussuria cannibale, questi tre fratelli uccidono ogni sfortunato turista che incontra il loro cammino. Per i fan del genere slasher, ecco un elenco di film simili a Wrong Turn che sono i nostri consigli. Puoi anche guardare alcuni di questi film come Wrong Turn su Netflix o Hulu o Amazon Prime.

16. Blood Feast (1963)

Molto prima che uscissero film come Wrong Turn, Herschell Gordon Lewis aka Godfather of Gore realizzò il primo film splatter nel 1963. 'La rappresentazione del sangue di Blood Feast è stata rivoluzionaria ed è ora considerata uno dei film più importanti nella storia del cinema . Il seguito di culto del film ha significato che una parte del pubblico ha accettato tali livelli di sangue e violenza e ha segnato l'inizio dell'orrore degli anni '70 e '80.



Non è disgustoso come le altre voci ed è probabilmente inguardabile a causa della sua storia e delle sue interpretazioni senza senso, ma il produttore David Friedman ha affermato che non l'hanno mai preso sul serio. Tuttavia, il sangue e pezzi di carne malandati sono sufficienti per mettere una persona normale a dieta di avena per due giorni.

15. The Human Centipede (2009)

Questa deve essere l'unica trilogia che non è degna di essere chiamata tale. Per quanto nauseante e deprimente possa sembrare, i due film in coda traggono la loro ispirazione dal primo capitolo. Il dottor Heiter, un chirurgo noto per separare i gemelli congiunti, fantastica di creare un millepiedi umano creando una connessione bocca-ano tra tre persone diverse dopo averle cucite insieme. Cattura due femmine e un turista maschio per realizzare il suo scopo. Anche se l'idea stessa è straziante, ha inoltre intenzione di mantenere la 'terzina' come animale domestico. I pensieri viziosi e biliosi del dottor Heiter combinati con il suo intento disumano sono assolutamente disgustosi. Qualcosa che si dovrebbe evitare di guardare a meno che non si impallidisca a causa del vomito e della nausea è l'unico impulso.

14. Cannibal Holocaust (1980)

'Olocausto cannibale'. Il fatto che questo film rimanga bandito dopo 37 anni dalla sua uscita in alcuni paesi, ed è disponibile solo in una versione pesantemente tagliata, molto probabilmente parla molto di questo 'video brutto'. Se Blood Feast ha dato vita alla tortura del porno, allora Cannibal Holocaust ha spinto il genere a un'età dell'adolescenza. Si è trasformato da splatter primitivo a qualcosa di così realistico e disgustoso, molti fan accaniti non potevano sopportare i cambiamenti. Oltre ad essere un punto di riferimento nel porno della tortura, il film ha anche rivoluzionato lo stile dei filmati trovati, poiché segue una troupe di documentari scomparsa che era andata nelle foreste pluviali amazzoniche per filmare le tribù cannibali.

Sebbene il regista, Rogero Deodato, sia stato scagionato dalle accuse di omicidio colposo dopo le voci secondo cui gli attori sono stati aggrediti sessualmente e uccisi durante il processo, è stato comunque condannato per la rappresentazione di una vera violenza nei confronti degli animali che è abbastanza orribile da farti vomitare nei tuoi popcorn.

13. Oldboy (2003)

Un film che figura nella lista dei 'must-watch' di ogni appassionato di film coreani, Oldboy è la storia accattivante di un uomo in preda alla vendetta che era stato imprigionato da persone sconosciute negli ultimi quindici anni. Dae-Su, che ha sofferto a causa della perdita dei suoi familiari, che ha abbracciato la solitudine, ha cinque giorni per capire il motivo del suo tormento, altrimenti rischia di perdere molto più di quanto pensi. 'Oldboy' è anche un classico esempio di essere uno dei film più diversi che coprono l'intero paradosso piacere-dolore, che comprende sesso incestuoso, scene degne di nota come mangiare calamari vivi, suicidi, torture, ipnotismo, autoinflizione e allucinazioni. 'Oldboy', nel suo genere, è una pietra angolare del cinema mondiale. E no, non è un gioco di parole.

12. See No Evil (2006)

Interpretato da Big Red Machine Kane nei panni dell'assassino psicopatico Jacob Goodnight, See No evil è un orrore religioso. Deciso a esigere vendetta dal poliziotto che gli ha sparato quattro anni fa, Jacob è tornato per devastare un gruppo di non credenti. Quando trova un branco di criminali delinquenti, uno dei quali ha simboli religiosi irrispettosi sul suo corpo, l'uomo psicotico fa quello che sa fare meglio. Jacob li strapperà via uno per uno o la feccia della società ucciderà il mostro?

11. House of Wax (2005)

Potresti aver visto Elisha Cuthbert in 'La ragazza della porta accanto'. È ora di vederla recitare in un film slasher insieme a Paris Hilton indossando abiti più succinti. Sembra già interessante. Un gruppo di sei amici che vanno a una partita di calcio prendono un passaggio da uno sconosciuto e finiscono nella città di Ambrose. Oltre ad essere deserta e avere solo due residenti, la città sembra essere famosa per la sua imponente mostra di statue di cera chiamata House of Wax. Il gruppo deve rendersi conto che il motivo dietro le statue di cera che sembrano quasi reali potrebbe essere che sono effettivamente reali. Morale della favola: non accettare passaggi da estranei.

10. Turisti (2006)

Un gruppo di turisti è fuori per vedere le spiagge panoramiche del Brasile e le calde ragazze sudamericane. Quello che ottengono tuttavia è un'operazione forzata nei vicoli e alcuni cadaveri. Un micidiale anello di contrabbando di organi che opera dal Brasile cattura gli incauti turisti e raccoglie i loro organi per dare loro una morte raccapricciante in un luogo squallido. Alex, Bea (Olivia Wilde) e i loro amici sopravviveranno a questa vacanza indimenticabile?

9. Eden Lake (2008)

Hai mai visto Michael Fassbender in un film slasher? Bene, ecco la tua occasione. Fuori per un weekend romantico, Steve e Jenny non vogliono altro che passare il loro tempo abbracciati a vicenda riposando sul lato dell'Eden Lake. Questi amanti si godono solo poche ore di pace prima che una banda locale di adolescenti esuberanti e viziati inizi a prenderli in giro. Le cose sfuggono di mano quando catturano Steve e lo torturano con fili spinati e mazze da baseball. Ora Jenny deve trovare un modo per evitare gli adolescenti lussuriosi e assetati di sangue mentre cerca di salvare Steve.

8. The Hills Run Red (2009)

Non dovresti cercare guai perché a volte li trovi. Tyler (Tad Hilgenbrink) è un giovane regista che vuole che il suo nome risuoni nelle sale del tempo. La sua ragazza Serena (Janet Montgomery) è una semplice studentessa universitaria confusa tra il suo ragazzo e il suo amico che si prende cura di lei. Tyler ignaro di ciò che sta accadendo intorno a lui è ossessionato da un film indipendente chiamato 'The Hills Run Red' e dal suo cattivo Babyface che uccide tutti con lo stesso coltello che ha usato per incidere la sua faccia. Deciso a trovare il vero attore che interpretava Babyface, Tyler cerca la figlia del regista Alexa (Sophie Monk) e la supplica di portarlo nel luogo in cui è stato girato il film. Tyler e Serena, tuttavia, non sanno che il film non è un'opera di finzione e Babyface è del tutto reale. Inoltre, Alexa li sta conducendo non alla loro destinazione artistica ma alla loro morte. Tutti vengono uccisi dall'assassino mascherato lasciando solo Serena a fini di 'riproduzione'; per fare più Babyface. Una storia di orrore agghiacciante e scene inquietanti.

7. Wolf Creek (2005)

Penso di doverlo menzionare prima di andare avanti. Le persone a Hollywood possono per favore smettere di accettare passaggi e inviti da estranei? Potrebbero finire per essere un serial killer. Quando tre amici durante un viaggio nella natura selvaggia australiana incontrano uno sconosciuto al Wolf Creek Crater; essendo stupidi e stupidi, accettano il suo invito ad andare a casa sua. Quello che non sanno è che quell'uomo è un formidabile serial killer a cui piace massacrare le persone per il suo divertimento. I tre stupidi bruti sopravviveranno o finiranno per essere la preda del lupo?

6. 30 giorni di notte (2007)

Ogni anno a Barrow, in Alaska, c'è una notte di un mese mentre il sole scende all'orizzonte. Tuttavia quest'anno c'è una sorpresa per gli abitanti di questa città isolata. Un branco di vampiri stava aspettando la notte eterna per banchettare con la calda carne degli incauti umani e, nonostante molti avvertimenti, i residenti non prestarono attenzione. Ora spetta allo sceriffo e sua moglie impedire ai vampiri di divorare i restanti residenti prima che le ombre inghiottano l'intera popolazione.

5. Il Texas Chainsaw Massacre (2003)

Sei stufo di guardare ancora e ancora The Wrong Turn e vuoi stuzzicare la tua fame di cannibalismo con qualche altro film? Avete capito bene. Quando cinque giovani che guidano attraverso il Texas vedono un autostoppista spararsi a morte, si rivolgono alla gente del posto per avere risposte. Tuttavia, con loro sgomento, bussano alla stessa porta da cui era scappata la povera anima. Inseguiti da un micidiale assassino motosega chiamato Leatherface e dalla sua famiglia cannibale, i cinque amici devono salvarsi da una morte raccapricciante e violenta. Lascia che lo strappo abbia inizio.

4. Venerdì 13 (2009)

Un gruppo di giovani delinquenti è nella loro casa sul lago vicino a Camp Crystal Lake per divertirsi. A loro sconosciuto, un mostro omicida Jason Voorhees si aggira per il complesso alla ricerca delle sue ultime vittime. Quando i campeggiatori iniziano a scomparire uno per uno, devono tenere per mano Clay, un uomo che cerca sua sorella perduta, e fare del loro meglio per eludere l'assassino della maschera da hockey. Non entrare nell'oscurità perché Jason sta arrivando.

3. Ostello (2005)

Non per i deboli di cuore e di pancia, 'Hostel' è pieno di parti del corpo mozzate in quasi ogni fotogramma. Coinvolgendo un folle gioco di tortura e sangue orrendamente filmato, Hostel ti spaventerà in alcuni punti, mentre altrimenti potrebbe farti capovolgere le viscere. Indipendentemente da ciò, le esibizioni sono fantastiche e l'Hostel I / II mantiene le promesse di disperazione e gioia che ne derivano. Un capolavoro quando si tratta del genere slasher e un parente stretto della serie Wrong Turn (meno l'incesto), Hostel è un concetto che è meglio lasciare alle fantasie tabù. Ambientato nella Repubblica Ceca, racconta i turisti che vengono in cerca di divertimento, follia e sesso, nell'Europa orientale e vengono catturati da una banda che si occupa di rapire e trafficare persone. Passano i turisti stupidi ai migliori offerenti che hanno la fantasia di uccidere, mutilare e bruciare le persone per la loro gioia. Chi sopravviverà a questo ostello degli orrori?

2. Destinazione finale (2000)

Smetti di cercare di evitare la tua morte perché arriverà, che ti piaccia o no. Quando Alex riceve una visione di lui che muore insieme a diverse persone sul volo su cui è salito, avverte i suoi amici e scende. Quello che i fortunati sopravvissuti non sanno è che la morte non lascia mai il suo lavoro incompiuto. Uno per uno ognuno muore, allo stesso modo, era destinato a farlo in primo luogo. L'unico modo per sopravvivere? Morire.

1. Saw (2004)

Questo ti stravolgerà il cervello. Una svolta inaspettata in ogni momento, questo film è famoso sia nel genere slasher che nel genere suspense. Due persone sono state rinchiuse in una cella contro la loro volontà, senza alcuna filastrocca o motivo. Per sopravvivere, devono giocare a un gioco sinistro in cui sopravviverà solo la persona pronta a diventare un assassino. Guarda come Jigsaw Killer distrugge qualsiasi aspettativa o previsione che potresti avere.

Alcuni post possono contenere link di affiliazione. cm-ob.pt partecipa all'Amazon Services LLC Associates Program, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon(.com, .co.uk, .ca ecc.).

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | cm-ob.pt