Nina Dobrev e Ian Somerhalder saranno in Legacies?

Legacies è la terza serie dell'universo di The Vampire Diaries. Segue studenti con abilità soprannaturali che frequentano la Salvatore School for the Young and Gifted. Come sappiamo, la scuola è fondata da Alaric Saltzman e Caroline Forbes. Di tanto in tanto, questa serie regala ai fan alcuni volti noti dello spettacolo originale 'The Vampire Diaries', come Matt Donovan, Jeremy Gilbert e Kai Parker. Naturalmente, i fan hanno nutrito speranze non così segretamente di vedere il famoso Damon Salvatore ed Elena Gilbert in 'Legacies'.

È stato implicito che vivono una vita umana normale a Mystic Falls e hanno anche figli. Inoltre, la Scuola Salvatore si svolge in quella che era la casa dei fratelli Damon e Stefan Salvatore. Pertanto, ha senso che Elena e Damon visitino la scuola prima o poi. Se ti stai chiedendo se Nina Dobrev e Ian Somerhalder riprenderanno i loro ruoli di Elena e Damon nella serie spin-off, ecco tutto quello che stai cercando!

Nina e Ian saranno in Legacies?

Nel gennaio 2021, il produttore esecutivo Brett Matthews ha affermato che lo spettacolo tiene le porte aperte per qualsiasi attore del franchise che potrebbe voler far parte di 'Legacies'. vedere la maggior parte di loro, inclusa la madre di Lizzie e Josie, Caroline Forbes (Candice King). Su quella nota, anche Elena e Damon sono stati discussi nello show ma mai visti.

La creatrice della serie Julie Plec ne ha discusso nella sua intervista con E . Ha detto che lo show menziona occasionalmente personaggi della serie originale laddove necessario, ma non vorrebbe fare false promesse su chi sarà visto. Per quanto i fan vogliano vedere Nina Dobrev e Ian Somerhalder nello show, gli attori hanno altri piani. Alla Dobrev è stato chiesto della sua apparizione in 'Legacies' prima della premiere della seconda stagione. L'attrice ha risposto di essere stata impegnata con la sitcom della CBS 'Fam'. Sfortunatamente, la serie è stata cancellata dopo una sola stagione.

Tuttavia, Dobrev è stata impegnata con altri progetti, tra cui 'Love Hard' e altri due film in cantiere, 'Redeeming Love' e 'Sick Girl'. Potresti anche ricordare che era partita da 'The Vampire Diaries' dopo stagione 6 per perseguire altre opportunità di carriera, per tornare solo come guest star nella stagione finale. Pertanto, le possibilità di vederla come Elena sono molto scarse. Tuttavia, Nina ha espresso il suo amore per il ruolo e lo spettacolo in più occasioni ed è felice che i fan continuino ad amare il franchise.

Per quanto riguarda Ian Somerhalder in 'Legacies', ha detto chiaramente che non aveva piani del genere. Anche se l'attore amava interpretare il ruolo di Damon Salvatore, ha condiviso di essere stato impegnato con la serie Netflix 'V-Wars'. Secondo l'attore, 'V-Wars', che include anche i vampiri, gli ha dato l'opportunità di fare ciò che non poteva in 'The Vampire Diaries'.

Nel dire ciò, Somerhalder ha dichiarato di essere entusiasta di far parte di 'Legacies' come regista. L'attore era particolarmente eccitato dopo che il suo ex co-protagonista e buon amico Paul Wesley (Stefan Salvatore) ha condiviso la sua esperienza di tornare sul set per dirigere un episodio nella stagione 1. Pertanto, mentre Nina Dobrev e Ian Somerhalder non sono molto entusiasti di riprendere il loro ruoli come Elena e Damon, i fan possono tenere le dita incrociate e sperare che gli attori cambino idea in futuro.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | cm-ob.pt