Chi è Daniel Solace nel 1899? È il marito di Maura?

Che Film Vedere?
 

di Netflix ' 1899 ' è un spettacolo di fantascienza creato da Baran bo Odar e Jantje Friese, noto per il serie di viaggi nel tempo , ' Scuro .’ La storia inizia su un piroscafo chiamato Kerberos, che naviga dal Vecchio Mondo al Nuovo Mondo. Trasporta un gruppo di migranti che nascondono oscuri segreti e credono che stabilirsi in America risolverà i loro problemi. Tuttavia, uno dei passeggeri, Maura Franklin, ha una ragione completamente diversa per andare a New York. Suo fratello, Ciaran, è scomparso dalla nave gemella di Kerberos, Prometeo , scomparso.

Quando Kerberos trova la Prometheus alla deriva nelle acque, Maura si unisce al capitano e a un piccolo equipaggio per controllare se ci sono sopravvissuti sulla nave. Mentre l'equipaggio è via, un uomo enigmatico, fradicio d'acqua, entra a Kerberos. Porta un insetto che sblocca la porta di una stanza. È interessante notare che la stanza è proprio accanto alla stanza di Maura. Nel frattempo, su Prometheus, Maura salva un ragazzino che è l'unico sopravvissuto sul piroscafo. Successivamente, Maura incontra l'uomo, che si fa chiamare Daniel Solace.

Nel corso della serie, vediamo Daniel dedicarsi a strane attività. Ad esempio, contatta il ragazzo e gli chiede se ha trovato qualcosa. In un altro caso, viene visto guardare la foto di Maura, il che fa chiedere al pubblico quale sia il suo legame con Maura. È suo marito? Bene, scopriamolo. SPOILER IN AVANTI



Daniel Solace è il marito di Maura?

Sì, Daniel Solace è il marito di Maura. Daniel lo rivela in uno scontro tra lui e Maura dopo aver fatto sparire il capitano con il suo dispositivo di controllo remoto. Tuttavia, è abbastanza difficile per Maura credergli. In effetti, per gran parte della narrazione, Daniel si presenta come un malvagio, che potrebbe lavorare con il cosiddetto Creatore. Tuttavia, in una scena, quando qualcuno spara a Maura, lui si tuffa all'istante per salvarla. Questo dimostra che sembra avere un legame speciale con Maura. Man mano che la storia procede, scopriamo la sua relazione con il ragazzo e Maura, e il suo vero movente viene in primo piano.

A causa di determinate circostanze, il ragazzo scompare. Quindi, il capitano e Maura attraversano un portale per trovare il ragazzo dove Maura l'ha visto l'ultima volta. Finiscono accanto a una tomba e fuori da un ospedale psichiatrico che sembra essere l'ospedale del padre di Maura. Poiché Maura sa quanto sia subdolo e contorto suo padre, crede che il ragazzo debba essere lì dentro. Mentre il Capitano e Maura lo cercano, Daniel raggiunge il luogo con il dispositivo remoto.

Quando il capitano vede il telecomando, diventa ostile e prima che possa attaccare Daniel, quest'ultimo fa sparire il capitano. Maura si spaventa e diventa più aggressiva. Per calmare Maura, Daniel le dice che è suo marito. Cerca persino di farle ricordare che i due sono sposati da 12 anni, ma quest'ultima non ricorda nulla. Quindi, invece di ascoltare Daniel, lo rinchiude in una stanza.

Daniel sa che le vite di Maura e del ragazzo sono in pericolo. Quindi, trova un falso muro e attraversa diversi portali per raggiungere la tomba. Daniel rimuove la sabbia dall'alto ed entra nel bunker sottostante. Vediamo il ragazzo seduto all'interno, e chiede se sua madre ricordasse qualcosa. Così, il pubblico si rende conto che il ragazzo è il figlio di Daniel e Maura. In seguito, Daniel va nello stesso posto dove aveva fatto l'amore con Maura. Ma Maura si avvicina a lui e trova fotografie di se stessa con Daniel e il ragazzo. Le ci vuole un secondo per rendersi conto che il ragazzo è suo figlio.

Ora che è più calma, Daniel spiega come tutto intorno a lei sia una simulazione, e niente di tutto ciò è reale. Le dice persino come ha bisogno di svegliarsi da questa simulazione e ricordare la sua vita reale. Altrimenti, rimarrà intrappolata e tutto andrà perduto. In questo modo, Daniel riesce finalmente a convincere Maura di essere suo marito e che tutto ciò che sta facendo è riportarla indietro.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | cm-ob.pt