Dov'è Terry Dwayne Morrison adesso? Sono uno stalker Aggiornamento

In 'I Am a Stalker' di Netflix: Close to Death', gli spettatori vengono a conoscenza dei crimini di Terry Dwayne Morrison. Dopo aver incontrato una donna online, ha iniziato a perseguitarla ossessivamente dopo la fine della loro relazione. Con l'escalation della situazione, le autorità sono state coinvolte e hanno appreso che era stato implicato in un omicidio alcuni anni prima. Quindi, se ti stai chiedendo cosa è successo a Terry da allora e dove potrebbe essere oggi, ti abbiamo coperto.

Chi è Terry Dwayne Morrison?

Terry Dwayne Morrison è cresciuto a Dallas, in Texas, e ha vissuto un'infanzia difficile. Nello show, ha detto che suo padre ha abusato fisicamente di sua madre e lui ei suoi fratelli hanno cercato di proteggerla da ciò. Dopo essere scappato di casa in giovane età, Terry ha corso con le bande locali da adolescente. Poi, nel 2013, a 50 anni, ha incontrato online una donna di nome Sadie; era un'infermiera all'epoca.

I due iniziarono a frequentarsi e Terry andò a vivere con Sadie dopo alcuni mesi insieme. Secondo lo spettacolo, era stato cacciato dalla casa in cui viveva e quest'ultimo gli aveva detto che la sua permanenza con lei era un accordo temporaneo. Quindi, Sadie ha affermato che il comportamento di Terry ha iniziato a cambiare, con lui che è diventato possessivo nel tempo e, in un caso, la soffocava quando stava per addormentarsi.

A dicembre 2013, Sadie si era trasferita da casa per vivere con sua figlia, ma Terry sembrava implacabile. Anche quando si è nascosta nel marzo 2014, ha molestato la sua famiglia e ha cercato di trovare la sua posizione. Come per lo spettacolo, Sadie ha ricevuto un ordine restrittivo ex-parte contro Terry. Tuttavia, voleva anche riprendere gli studi, così iniziò a frequentare il college. Dopo aver informato la sicurezza del campus su Terry, è stato rivelato che si è presentato al campus due volte, venendo arrestato entrambe le volte. Nell'aprile 2014 è stato accusato di stalking aggravato.

La polizia ha trovato un taccuino nell'auto di Terry che conteneva minacce alla vita di Sadie. Dopo essere stato condannato al carcere per stalking, le autorità hanno iniziato a indagare nuovamente su un omicidio nel settembre 2011. Pristina Tyner è stata uccisa a colpi di arma da fuoco sulle scale di un hotel a Springfield, Missouri, e in seguito è morta in ospedale. A quel tempo, era in una delle stanze con un'altra donna, Christine Casper. Inizialmente, Christine ha detto alla polizia di aver visto Terry entrare nella stanza prima che cacciasse Pristine. Lo ha anche scelto da una formazione.

Quando le autorità hanno interrogato Terry in merito al caso, ha ammesso di conoscere Pristina e ha detto che avrebbe dovuto incontrarla in hotel. Tuttavia, ha negato di andarci. Quando le è stato chiesto perché sarebbe stata uccisa, Terry disse , 'Forse era perché era una spia.' Ma il caso non è stato processato allora perché Christine cambiato la sua testimonianza, dicendo che non poteva identificare l'assassino e aveva paura per la sua vita.

Secondo lo spettacolo, Sadie ha detto alla polizia che Terry aveva ammesso di aver ucciso Pristina durante una delle loro conversazioni. Alla fine, hanno trovato altri due testimoni che lo hanno collocato sulla scena. Keith Like e Darryle Dancy hanno affermato di essere con lui al momento dell'incidente; erano scesi in albergo dopo aver bevuto e fumato erba sotto il portico di un uomo di nome Shorty. Hanno affermato che Shorty li ha portati tutti in hotel.

Dov'è Terry Dwayne Morrison oggi?

Alla fine, anche Christina ha testimoniato, dicendo che ricordava che Terry era entrato nella loro stanza d'albergo prima di litigare con lei e Pristina. Quando quest'ultimo si è esaurito, Christina ha affermato che Terry l'ha inseguita. Sebbene nessuno dei testimoni lo abbia visto sparare a Pristina, lo hanno posizionato sulla scena e hanno detto di aver sentito quello che pensavano fosse uno sparo. Inoltre, un pezzo di carta nella stanza aveva il numero di telefono di Terry. Al momento del processo, tutti e tre erano in carcere per accuse non correlate.

Nel marzo 2018, Terry, allora 55enne, è stato condannato per omicidio di secondo grado e azione criminale armata. A quel punto era già stato riconosciuto colpevole di stalking aggravato ed è stato condannato a quattro anni di reclusione. Nel giugno 2018, Terry è stato condannato all'ergastolo per l'omicidio e altri 100 anni per azione criminale armata. Ha mantenuto la sua innocenza e ha detto: 'Andrò in prigione probabilmente per il resto della mia vita per un crimine che non ho commesso'. I registri indicano che Terry rimane incarcerato presso il South Central Correctional Center di Licking, Missouri.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | cm-ob.pt