Dancing on Glass è basato su una storia vera?

Che Film Vedere?
 

'Dancing on Glass' (noto come 'Las Niñas de Cristal' in spagnolo) è un film drammatico diretto da Jota Linares. Segue Irene e Aurora, due giovani donne che sono ballerine eccezionali. Quando Irene riceve l'opportunità di diventare la prima ballerina per un'imminente produzione della sua compagnia di danza, inizia a sperimentare sfide psicologiche estreme e stress. Tuttavia, trova conforto nella sua amicizia con Aurora mentre entrambe le donne cercano di superare le sfide della vita come ballerine professioniste. Se hai visto il film e i conflitti emotivi dei personaggi hanno risuonato con te, la curiosità sul fatto che il film sia basato su eventi reali o storie vere è naturale. Se desideri scoprire l'ispirazione dietro 'Dancing on Glass', ecco tutto ciò che abbiamo raccolto sull'argomento!

Ballare sul vetro è una storia vera?

No, 'Dancing on Glass' non è basato su una storia vera. Il film è basato su un'idea originale del regista Jota Linares che ha scritto la sceneggiatura insieme a Jorge Naranjo. L'idea per la storia delle pressioni esterne e interne affrontate da una giovane donna che cerca di farsi una carriera come artista è nata dalle esperienze personali di Linares. Il regista ha rivelato di aver sentito vari tipi di pressione quando stava lavorando al suo primo lungometraggio 'Animales Sin Collar'.

Ha affermato che il film è stata la sua prima grande opportunità per dimostrare i suoi talenti. Tuttavia, mentre lavorava al progetto, ha sentito la paura del fallimento e la sindrome dell'impostore. Inoltre, ha anche notato la gelosia e la competitività nell'industria cinematografica mentre dirigeva il suo primo lungometraggio. Linares ha incanalato le sue esperienze personali di quel periodo per creare una storia avvincente che affronti problemi simili. Tuttavia, ha scelto di ambientare la storia nel mondo della danza classica.

Nel film, la protagonista Irene, proprio come il regista, è alla vigilia della sua prima grande opportunità nella sua carriera di ballerina. Così, attraverso la sua storia, il film mostra le paure e le tribolazioni di un artista. Allo stesso tempo, la storia mette in evidenza anche i sacrifici che gli artisti devono fare per perseguire i propri sogni e quanto spesso questi sacrifici portano all'isolamento.

L'attrice María Pedraza ('Elite'), che interpreta il ruolo di Irene nel film, è anche un'abile ballerina nella vita reale. Ha affermato di aver vissuto sfide simili a quelle di Linares mentre cercava di intraprendere una carriera nella danza. Tuttavia, dopo un incidente, Pedraza ha spostato la sua attenzione su altre forme d'arte. Tuttavia, il film le ha fornito l'opportunità di riconnettersi con la danza e utilizzare la sua esperienza per la sua interpretazione di Irene. Allo stesso tempo, il rapporto tra Irene e Aurora costituisce una parte cruciale del nucleo emotivo del film. Pedraza ha anche rivelato che lei e la nuova arrivata Paula Losada (che interpreta Aurora) hanno stretto un'amicizia nella vita reale sui set del film, che ha contribuito a plasmare le loro interpretazioni.

Tutto sommato, 'Dancing on Glass' è una storia di fantasia che è radicata nelle difficoltà degli artisti. Mette in evidenza le varie lotte che gli artisti devono affrontare e descrive il loro tumulto psicologico sotto lo stress di mostrare le proprie capacità. Queste lotte sono radicate nelle esperienze di vita reale del regista e della protagonista, rendendo la narrazione credibile ed emotivamente risonante.