Chi è Haruspex in Carnival Row, spiegato

Che Film Vedere?
 

Creato da René Echevarria e Travis Beacham, ' Fila di Carnevale ' è un Amazon Prime fantasia azione serie drammatica che tratta temi come steampunk , magia, mistero, guerra , religione, politica e romanza . La storia si svolge in un mondo in cui l'umanità vive accanto a creature mitiche, sebbene la loro convivenza sia tutt'altro che pacifica. Prima dell'inizio dello spettacolo, gli imperi umani hanno dichiarato guerra alle terre dei fae, costringendoli a lasciare le loro case e diventare rifugiati. La trama è prevalentemente ambientata a The Burgue, la capitale della Repubblica di The Burgue, dove l'afflusso di rifugiati ha fatto arrabbiare la popolazione umana. La magia esiste in questo mondo, sebbene la sua presenza sia piuttosto sottile. Il termine 'aruspice' è spesso usato in 'Carnival Row' in associazione con la magia. Ecco tutto ciò che devi sapere al riguardo. SPOILER IN AVANTI.

Chi è Haruspex?

Beacham ha sviluppato 'Carnival Row' da una sceneggiatura specifica che ha scritto per un film non prodotto. Ha sempre voluto che la magia non fosse in prima linea nella narrazione pur essendo una parte importante dello spettacolo. 'È divertente, nello sviluppo della stagione, la stagione segue approssimativamente gli eventi del film in un modo ottimizzato, ma cerco di rendergli omaggio [folklore e vecchie storie fantasy] qua e là', ha detto Beacham Buzzy Mag in un colloquio. “Ma ci sono molte battaglie sotterranee e quant'altro. Dirò che nelle stagioni future, stiamo cercando di esplorare la profondità e la gravità della magia nel mondo. Cerchiamo di mantenere la magia relativamente rara per darle quella presenza quando è sullo schermo, quindi senti davvero che sta accadendo qualcosa di eccezionale, piuttosto che agitare una bacchetta ogni tre secondi. Quindi stiamo cercando di creare una storia magica a combustione lenta che si svolgerà in più stagioni che flirta con quelle stesse idee.

Il termine “aruspice” deriva dall'antica Roma, dove faceva parte della religione praticata da quel popolo. Un aruspice (plurale aruspici) è una figura religiosa che legge la volontà degli dei nelle viscere degli animali sacrificati. Questa pratica è nota come aruspicia (haruspicina), che gli antichi romani ereditarono dalla religione etrusca. Nella fede dell'antica Grecia, che presenta notevoli somiglianze con la sua controparte romana, la pratica era nota come epatoscopia o epatomanzia. Anche dopo l'avvento del cristianesimo, l'aruspicia continuò ad essere praticata nell'Europa mediterranea nei secoli successivi.

Nella stagione 1 di 'Carnival Row', l'aruspice è Aoife Tsigani (Alice Krige). È sia temuta che rispettata nella comunità delle fate. In quanto figura religiosa, svolge un ruolo necessario nella società, diverso da quello di una Mima, che è venerata e amata, e sembra avere un legame diretto con la magia. La Martyrite Faith, la religione predominante in The Burgue, considera l'aruspice e le sue abilità come blasfemia. Questo non è il caso dei residenti di altre nazioni umane. Piety Breakspear (Indira Varma), una nobile del paese di Leonice, è cresciuta imparando la magia da Aoife e alla fine ha superato le capacità del suo mentore.

Dopo che Piety ha ucciso Aoife con il suo Darkasher, un'entità simile a un golem creata combinando parti di varie creature mitiche, l'aruspice riesce a consegnare un messaggio a Rycroft 'Philo' Philostrate ( Orlando Bloom ) dall'aldilà, dicendogli chi ha ucciso sua madre fae. Trova anche il suo successore in Tourmaline Larou (Karla Crome), che è anche lì con Philo. Nella seconda stagione, Tourmaline inizia ad avere visioni di Aoife. Diventa sempre più terrorizzata e va a parlare con Mima Sawsaan, che guarda nella mente dell'altra fae. Sconvolta da ciò che ha trovato lì, Mima Sawsaan rivela a Tourmaline che Aoife l'ha scelta come prossimo aruspice.