Non va bene il finale, spiegato: il segreto di Danni è stato rivelato?

Credito immagine: Nicole Rivelli/Searchlight Pictures

'Non va bene' è un satirico commedia scritto e diretto da Quinn Shephard. La commedia nera segue Danni Sanders ( Zoey Deutsch ), un influencer disperato alla ricerca di fama e amici. Quando una bugia accidentale rende Danni il sopravvissuto alle esplosioni di bombe a Parigi, sfrutta drasticamente l'opportunità di migliorare la sua vita sociale. Tuttavia, Danni lotta per mantenere le sue bugie mentre la sua statura sociale sale alle stelle. Se ti stai chiedendo come finisce la storia di Dani e se sfugge al circolo vizioso delle bugie, ecco tutto ciò che devi sapere sul finale di 'Not Okay'. SPOILER AVANTI!

Sinossi della trama non va bene

'Not Okay' si apre con uno sguardo alla vita triste e solitaria di Danni Sanders mentre lotta per lasciare un segno sui suoi coetanei. Danni lavora per Depravity, una rivista che tratta vari temi legati allo stile di vita e alla cultura. Spera di passare da un editor di foto a uno scrittore in quanto attirerebbe la sua maggiore attenzione e le darebbe una certa influenza sociale. A Danni piace segretamente l'influencer che fuma erba e viaggia per il mondo, Colin ( Dylan O'Brien ), che lavora per la rivista. Durante una conversazione con Colin, Danni afferma che sta andando a un ritiro di uno scrittore a Parigi per impressionare la sua cotta per l'influenza.

Credito immagine: Nicole Rivelli/Searchlight Pictures

Tuttavia, Danni si rende conto che le mancano i soldi per fare un vero viaggio a Parigi. Pertanto, decide di utilizzare le sue capacità di fotografia e montaggio per simulare il suo viaggio a Parigi. Tutto va secondo i piani e il finto viaggio di Danni a Parigi inonda il suo feed sui social media. Attira anche l'attenzione di Colin e Danni è statico riguardo ai risultati. Una mattina, Danni pubblica un post dal suo account Instagram pochi minuti prima una serie di attentati terroristici a Parigi. I messaggi e le chiamate arrivano e Danni è confuso su come rispondere a coloro che sono preoccupati per la sua sicurezza.

Danni va avanti con le sue bugie e concorda sul fatto che era a Parigi al momento delle esplosioni. Quando torna al lavoro, Danni riceve la simpatia del suo capo meschino. Anche i suoi colleghi prestano maggiore attenzione a Danni e lei ha l'opportunità di scrivere un articolo sulle sue esperienze come sopravvissuta a un attacco terroristico. Su suggerimento di sua madre, Danni frequenta un gruppo di supporto dove incontra e fa amicizia con Rowan (Mia Isaac), un'adolescente influencer e attivista che conduce una campagna contro le leggi sulle armi nel paese.

Con l'aiuto di Rowan, Danni scrive un articolo virale che inizia a tendenza dei social media che porta le persone ad aprirsi sulle loro lotte. I social media di Danni guadagnano migliaia di follower e lei diventa un personaggio pubblico. L'amicizia di Danni con Rowan fiorisce anche con la pretesa di essere entrambi sopravvissuti a tragici eventi. Tuttavia, la nuova fama e l'attenzione di Danni la rendono anche suscettibile di cancellare la cultura poiché tutte le sue mosse vengono seguite da vicino. Se Danni riesce a mantenere il suo tempo sotto i riflettori o viene smascherata costituisce il resto della trama.

Finale non corretto: il segreto di Danni è stato rivelato?

Per tutto il film, Danni vive una bugia che la porta alla posizione che ha sempre bramato e desiderato. Il segreto di Danni è la ragione del suo successo come influencer e guadagna una comunità in cui prospera grazie alle sue bugie. Tuttavia, il successo di Danni costruito su una bugia rischia che tutto vada in pezzi in pochi secondi. La caduta in disgrazia di Danni è prefigurata dal momento in cui iniziano le bugie. Gli spettatori vedono la collega di Danni, Harper, fare buchi nelle sue storie. Harper riceve prove concrete contro Danni mentre esamina il laptop di Danni. Viene a sapere che Danni ha simulato di essere a Parigi e ha usato le tragiche esplosioni di bombe per guadagnare popolarità. La sua storia di sopravvivenza è una farsa ed è una completa frode.

Credito immagine: Nicole Rivelli/Searchlight Pictures

Nell'atto finale del film, Harper affronta Danni e rivela di conoscere la verità. Mentre Danni supplica Harper di mantenere nascosto il suo segreto, Harper dà a Danni un ultimatum. Danni deve confessare la verità pubblicamente e scusarsi con Rowan, altrimenti Harper smaschererà Danni portando a gravi ripercussioni. Danni sceglie di raccontare lei stessa la sua storia e rivela la verità al mondo. Danni diventa rapidamente l'obiettivo del movimento di cancellazione della cultura e vari altri influencer le voltano le spalle.

Danni affronta le ripercussioni delle sue bugie ed è costretta a convivere con la disgrazia che ha gettato su se stessa. Così, la storia di Danni chiude il cerchio mentre perde la vita che desiderava disperatamente. Diventa ancora una volta sola e un'emarginata. Danni non può evitare la sua caduta poiché diventa cieca a causa della sua fama e del suo status sociale. Nel processo, Danni perde anche il suo legame fraterno con Rowan, che la colpisce profondamente. Nonostante la sua promessa di fare meglio in futuro, le bugie di Danni impediranno a chiunque di fidarsi di lei. Quindi, Danni perde la sua credibilità agli occhi del pubblico, ponendo fine alla sua carriera di influencer.

Rowan perdona Danni?

Nel film, Danni incontra l'attivista adolescente Rowan Aldwin attraverso un gruppo di supporto. Rowan è appassionata di attivismo e si è costruita un solido seguito sui social media che sostiene la sua lotta contro le leggi sulle armi. Il legame di Danni e Rowan si basa sul trauma condiviso da situazioni violente e diventano sorelle man mano che la narrazione procede. Rowan ammira Danni e Danni prova un senso di responsabilità nei confronti di Rowan. Tuttavia, il loro legame si rompe dopo che la verità sul viaggio di Danni a Parigi viene alla luce.

Credito immagine: Nicole Rivelli/Searchlight Pictures

Rowan è devastato dall'apprendere la verità e affronta Danni. I due litigano e Rowan se ne va prima che Danni abbia l'opportunità di scusarsi. Più tardi, Danni partecipa al talent show di Rowan nella speranza di scusarsi con la sua amica. Tuttavia, è scioccata nell'apprendere che il discorso di Rowan riguarda lei e Danni si rende conto del dolore che ha causato alla sua amica con le sue bugie.

La consegna incisiva di Rowan e il contenuto emotivo dietro il suo discorso svelano l'ultimo briciolo di disillusione che offusca il giudizio di Danni. Alla fine, Danni non ha la possibilità di scusarsi con Rowan. Tiene per sé le scuse che ha scritto e accetta le ripercussioni delle sue azioni.

Durante il suo discorso, Rowan afferma che potrebbe essere in grado di perdonare Danni una volta che il dolore e la rabbia si saranno placati. Danni permette a Rowan di prendersi il suo tempo. Così, Danni fa il primo passo per fare ammenda per le sue azioni. Alla fine, il film si conclude con una nota malinconica senza risolvere il problema tra Rowan e Danni. Il finale sottolinea che il perdono non può essere cercato e deve essere guadagnato. Quindi, il film lascia la porta aperta a Danni per riscattarsi.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | cm-ob.pt