Sarah Silverman parla di Louis C.K.: 'Puoi amare qualcuno che ha fatto cose cattive?'

Che Film Vedere?
 
Sarah Silverman in una clip del suo spettacolo, I Love You, America, in cui ha discusso di Louis C.K.

Sarah Silverman è diventata l'ultima comica di spicco a cimentarsi pubblicamente con un rapporto del New York Times in cui diverse donne descrivevano atti di cattiva condotta sessuale che Louis C.K. si era impegnato. Successivamente ha ammesso che i loro conti erano veri.

In un nuovo episodio della sua serie Hulu, Ti amo, America, per essere rilasciato giovedì, la signora Silverman ha pronunciato un emozionante monologo di apertura in cui parlava di Louis C.K., suo amico e collega di lunga data, e si chiedeva ad alta voce: puoi amare qualcuno che ha fatto cose cattive?

La signora Silverman ha iniziato il monologo dicendo che l'ondata crescente di denuncia per aggressioni sessuali è arrivata da molto tempo.

Va bene, disse. È come eliminare i tumori: è disordinato ed è complicato e farà male. Ma è necessario e saremo tutti più sani per questo. Una conseguenza inevitabile, ha detto, è che alcuni dei nostri eroi verranno eliminati e scopriremo cose cattive sulle persone che ci piacciono o, in alcuni casi, sulle persone che amiamo.

Le osservazioni della signora Silverman hanno seguito i commenti pubblici di altri colleghi comici di Louis C.K., tra cui Marc Maron, che ha discusso di lui lunedì sul suo podcast WTF , e Jon Stewart, che ha parlato di lui in un'intervista martedì al Today show . Sia il signor Maron che il signor Stewart hanno affermato di essere a conoscenza di un solo incidente che ha coinvolto Louis C.K. e che quando glielo hanno chiesto, inizialmente gli è stato detto che non è successo.

Immagine

Credito...Dimitrios Kambouris/Getty Images

Sebbene la signora Silverman abbia detto che le è stato chiesto di parlare di Louis C.K. prima (venerdì, quando è apparsa in Real Time With Bill Maher della HBO, l'argomento non è emerso nella sua intervista), ha detto nel monologo, davvero, davvero, davvero non voglio. Vorrei poter stare fuori questo. Ma poi mi sono ricordato di qualcosa che ho detto proprio in questo show, che se è menzionabile, è gestibile, quindi parlerò dell'elefante che si masturba nella stanza.

Uno dei miei migliori amici da oltre 25 anni, Louis CK, si masturbava di fronte alle donne, ha detto, aggiungendo che esercitava il suo potere con le donne in modi che erano preoccupanti e talvolta faceva sentire queste donne che dovevano lasciare completamente il campo della commedia .

La signora Silverman ha chiesto in modo retorico: potrei accompagnarlo con storie commoventi della nostra amicizia e che bravo papà è, ma è totalmente irrilevante, non è vero? Sì.

Amo Louie, ha detto, ma Louie ha fatto queste cose. Entrambe queste affermazioni sono vere. Quindi, continuo a chiedermi, puoi amare qualcuno che ha fatto cose cattive? Puoi ancora amarli? Posso rimuginarci su più tardi, certamente, perché le uniche persone che contano in questo momento sono le vittime. Sono vittime, e sono vittime a causa di qualcosa che ha fatto.

La signora Silverman non ha risposto ai recenti post su Twitter di sua sorella Laura Silverman, chi ha detto? che Louis C.K. si è masturbato davanti a lei circa 20 volte durante un viaggio in campagna prima che diventasse famoso. Laura Silverman ha scritto che questi incidenti si erano verificati dopo che lei e Louis C.K. erano usciti insieme e si erano lasciati, e che li considerava non criminali. Ma compulsivo, maleducato e volgare.

Sarah Silverman ha concluso il suo monologo dicendo, spero che vada bene. se sono allo stesso tempo molto arrabbiato per le donne che ha offeso e per la cultura che lo ha permesso. E anche triste, perché è mio amico. Ma credo con tutto il cuore che questo momento sia essenziale. È fondamentale che le persone siano ritenute responsabili delle loro azioni, indipendentemente da chi siano. Dobbiamo essere migliori. Staremo meglio.

Usando un'imprecazione, ha detto che non vedeva l'ora di stare meglio.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | cm-ob.pt