Small-Town Crank trova il suo seguito

Martin Clunes interpreta un medico irascibile in una città della Cornovaglia, in Inghilterra, e Caroline Catz un

La storia d'amore dell'America con la TV britannica potrebbe aver raggiunto l'apice con Downton Abbey, ma gli spettatori stanno anche trovando molto spazio nei loro cuori per il decisamente diverso Doc Martin, una serie decennale su un medico irascibile e l'insieme di stravaganti vicini e pazienti guarda dall'alto in basso nel fittizio villaggio costiero della Cornovaglia di Portwenn.

A detta di tutti, lo spettacolo, la cui sesta stagione andrà in onda su circa 70 emittenti televisive pubbliche a partire dall'inizio di febbraio, non avrebbe dovuto diventare il successo underground che è.

Un successo per famiglie per ITV in Gran Bretagna, Doc Martin non rientra nelle categorie tradizionali di Britcom o dramma in costume. È sia una commedia di pesci fuor d'acqua con un cenno alla vecchia serie della CBS Northern Exposure sia un dramma lento che ruota attorno a un'improbabile storia d'amore tra un'insegnante (interpretata da Caroline Catz) e il difficile da amare Personaggio del dottor Martin.

Solo 16 stazioni hanno trasmesso la serie quando il distributore American Public Television, un'alternativa alla PBS, l'ha offerta per la prima volta in America sei anni fa. Altri hanno ripreso la serie ora – scorrendo le stagioni passate in rapida successione – ma gli episodi vengono trasmessi in momenti diversi, in alcune città che atterrano nel deserto televisivo del sabato sera. Nuovi episodi arrivano solo ogni due anni, perché la star, Martin Clunes, e sua moglie, Philippa Braithwaite, uno dei produttori, vogliono limitare il loro tempo lontano dalla figlia, ha detto il signor Clunes in un'intervista telefonica.

Eppure, grazie al passaparola – e aiutato più di recente dai servizi di streaming Netflix, Amazon Prime, Hulu e Acorn TV – lo spettacolo è spuntato. Al KETC di St. Louis, dove va in onda il giovedì in prima serata, la gente sembra non stancarsi mai, guardando lo stesso episodio più volte, ha affermato Patricia Kistler, vicepresidente per la programmazione. La gente l'ha trovata da sola e si è attaccata e non l'ha lasciata andare, ha detto, aggiungendo che quando è stata presentata come una promessa speciale progettata per convincere gli spettatori a contribuire alla stazione, i telefoni sono impazziti.

La migliore TV del 2021

La televisione quest'anno ha offerto ingegno, umorismo, sfida e speranza. Ecco alcuni dei punti salienti selezionati dai critici televisivi di The Times:

    • 'Dentro': Scritto e girato in una stanza singola, lo speciale comico di Bo Burnham, in streaming su Netflix, accende i riflettori sulla vita di Internet a metà pandemia .
    • 'Dickinson': Il La serie Apple TV+ è la storia delle origini di una supereroina letteraria che è molto seria riguardo al suo argomento ma poco seria su se stessa.
    • 'Successione': Nel dramma spietato della HBO su una famiglia di miliardari dei media, essere ricco non è più come una volta .
    • 'La ferrovia sotterranea': L'adattamento paralizzante di Barry Jenkins del romanzo di Colson Whitehead è favoloso ma grintosamente reale.

Acorn Media Group ha affermato di aver avuto un aumento significativo delle iscrizioni quando ha iniziato a mostrare esclusivamente la stagione 6 questo autunno sul suo nascente servizio di streaming. La società distribuisce anche lo spettacolo in DVD negli Stati Uniti. Ha fornito una spinta promozionale chiave per la serie all'inizio, ha affermato Dan Hamby, consulente per il genitore di Acorn, RLJ Entertainment.

Nel 2010, per incentivare le vendite di DVD, ha detto Hamby, la società ha organizzato per Barnes & Noble, che presentava in modo prominente DVD di serie britanniche nei suoi negozi, per aiutare a sponsorizzare i costi per 10 stazioni per portare la serie. Metà della battaglia è inserire i contenuti nei programmi, ha detto Hamby, aggiungendo che le vendite di DVD sono decollate una volta che lo spettacolo è stato visto più ampiamente in televisione.

Nel 2012, la quinta stagione di Doc Martin è stata il DVD più venduto di Acorn. (La società ha rifiutato di dire quante unità sono state vendute.) La stagione 6, che la società ha pubblicato in DVD a dicembre, ha venduto più unità nel suo primo mese rispetto a qualsiasi precedente DVD Acorn nello stesso periodo di tempo, ha affermato la società.

Immagine

Credito...RLJ Intrattenimento/Acorn

Il lento lancio del programma negli Stati Uniti ha rispecchiato il suo inizio non ortodosso in Gran Bretagna, dove il personaggio di Doc Martin è apparso per la prima volta nel film commedia indipendente del 2000 Saving Grace, con Brenda Blethyn e Craig Ferguson. (Mr. Ferguson ha anche scritto la sceneggiatura con Mark Crowdy, il produttore esecutivo della serie.) Quel Doc Martin, tuttavia, aveva un cognome diverso, era stato addestrato come ostetrico ed era tutt'altro che teso, fumando occasionalmente marijuana al centro della trama.

Due film TV prequel - Doc Martin: The Movie e Doc Martin and the Legend of the Cloutie - si sono concentrati su come il personaggio è arrivato nel villaggio di pescatori (la città di Port Isaac nella vita reale). Quando la società di produzione che ha realizzato quei film ha chiuso, il progetto è arrivato a ITV, che voleva più vantaggio.

Quando la serie ha fatto il suo debutto, era rimasto poco tranne l'ambientazione. Il cognome del dottore era cambiato, il retroscena era stato modificato - ora era un chirurgo londinese che si era trasferito dopo aver sviluppato una paura insormontabile del sangue - e il personaggio era diventato abrasivo.

Poiché stavamo iniziando da zero, mi chiedevo quale sarebbe stato un buon uso delle mie limitate abilità, e mi è sembrato divertente essere così maleducato, ha detto il signor Clunes del personaggio, aggiungendo che ha aumentato l'irritabilità livello.

Nei primi episodi, ha detto, il suo personaggio è in realtà piuttosto morbido rispetto a dove lo trovi in ​​questi giorni.

La signora Kistler di KETC ha detto che molti spettatori sembrano apprezzare il personaggio esasperante perché vogliono aggiustarlo. Il signor Clunes, i cui crediti includono la versione originale di Men Behaving Badly, ha detto di non essere sicuro del motivo per cui il dottore risuona, tranne che agli inglesi piacciono i nostri eroi un po' anti. Il resto del mondo sembra essere d'accordo; lo spettacolo è stato ampiamente venduto a livello internazionale e ci sono adattamenti di Doc Martin con licenza in diversi paesi europei.

Per gli spettatori dell'originale, la location attraente è una chiara attrazione, ha detto Ian McNeice, che interpreta l'idraulico cittadino diventato ristoratore Bert Large, e poiché lo spettacolo è girato in pellicola, non in video, i colori sono particolarmente ricchi. Centinaia di turisti, molti americani, invadono la città nei giorni delle riprese.

Joe Absolom, che interpreta il figlio di Bert, Al Large, ha un'altra teoria sulla popolarità dello show. Il signor Clunes e la signora Braithwaite, ha detto, stanno semplicemente facendo uno spettacolo che vorrebbero vedere. Non pensano: 'Giusto, dobbiamo vendere il sapone in polvere alle casalinghe di Manchester', ma hanno invece scelto di usare il mezzo e usarlo bene, ha detto. Hanno colpito molte note giuste in termini di geografia, aspetto, personaggio principale.

Lo show girerà una settima stagione nel 2015, ma il signor Clunes ha detto che probabilmente sarà l'ultima, date le difficoltà di non ripetere le trame. Per quanto mi piacerebbe continuare a farlo, non so se possiamo. Potrebbe diventare una telenovela.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | cm-ob.pt