Winning Time Episodio 6 Riepilogo e finale, spiegato

Credito immagine: Warrick Page/HBO

' Vincere il tempo: l'ascesa della dinastia dei Lakers ' raggiunge un punto avvincente nel suo viaggio mentre i LA Lakers affrontano la loro sfida più dura nel sesto episodio. Dopo l'incidente del capo allenatore Jack McKinney , la squadra è in pericolo con una partita difficile che si avvicina. Così, l'assistente di McKinney, Paul Westhead, viene portato alla ribalta ed è costretto a prendere in carico la squadra. Tuttavia, Westhead deve prima liberarsi della sua personalità mite e dimostrare che si può fare affidamento su di lui durante questo periodo difficile.

Tuttavia, dato lo spettacolare inizio di vita dei Lakers sotto McKinney, vengono sollevate domande sulla capacità della squadra di avere successo senza il loro geniale allenatore. Se ti stai chiedendo se i LA Lakers dimostrano che gli oppositori si sbagliano, ecco tutto ciò che devi sapere sul finale dell'episodio 6 di 'Winning Time'! SPOILER AVANTI!

Winning Time Episodio 6 Riepilogo

Il sesto episodio, intitolato 'Momento Mori', si apre con Paul Westhead che aspetta che Jack McKinney giochi a tennis. Tuttavia, riceve una telefonata sull'incidente di McKinney e si precipita rapidamente in ospedale. Nel frattempo, Magic Johnson incontra i rappresentanti di numerosi marchi di scarpe che desiderano ingaggiarlo come giocatore di basket di punta. Tuttavia, Magic non è impressionato quando rivelano che sono anche tutti in conversazione con il rivale di Magic, Larry Bird .

Credito immagine: Warrick Page/HBO

D'altra parte, Phil Knight, il co-fondatore di una nascente Nike, impressiona Magic con un design di scarpe unico. Tuttavia, non ha molti soldi da offrire. Tuttavia, Knight offre Magic $ 1 per ogni scarpa venduta con 100.000 stock option nell'azienda. Più tardi, Magic incontra il dottor Day per discutere delle sue finanze e decidere uno sponsor per le scarpe. Jerry Buss sta cercando di convincere la Great Western Bank a continuare il contratto di prestito quando viene a sapere che sua madre ha pagato i venditori da un conto bancario chiuso. Quando Buss controlla sua madre, si rende conto che sta mostrando segni di demenza.

Altrove, la direzione dei Lakers è allertata dell'incidente di McKinney. Buss arriva in ospedale e si rende conto che McKinney non sarà in grado di allenare la squadra per la loro prossima partita contro i Denver Nuggets. Pertanto, affida la responsabilità all'assistente allenatore Paul Westhead. Westhead non è sicuro di poter accettare la sfida, ma prima di poter contemplare la situazione, viene messo sotto i riflettori ed è costretto a parlare con la stampa. Anche il morale della squadra subisce un duro colpo quando vengono a conoscenza dell'incidente di McKinney. Il modo in cui Westhead e i LA Lakers superano la tragedia dell'incidente di McKinney costituisce il resto della trama.

Winning Time Episodio 6 Finale: LA Lakers vince senza McKinney?

Per tutto l'episodio, Westhead tenta di eguagliare il genio di McKinney e cerca di capire una strategia per la partita contro Denver. Tuttavia, deve decidere se iniziare Haywood o Cooper per segnare il fuoriclasse di Denver. Prima della partita, Westhead annuncia che inizierà Cooper e mette in panchina Haywood dopo che quest'ultimo ha fatto alcuni commenti crudi sul nuovo allenatore. I Lakers si uniscono e decidono di vincere la partita per onorare il loro allenatore infortunato. Tuttavia, l'episodio si conclude senza rivelare l'esito del gioco. Invece, la scena si sposta all'ospedale, dove McKinney si sveglia e viene informato da Westhead che i Lakers hanno già giocato contro Denver.

Credito immagine: Warrick Page/HBO

In realtà, i LA Lakers hanno vinto la loro prima partita sotto Paul Westhead. La squadra ha battuto i Denver Nuggets di quattro punti durante i tempi supplementari con un punteggio finale di 126-122. La squadra avrebbe avuto un inizio brillante sotto Westhead poiché l'allenatore ad interim ha portato i LA Lakers a cinque vittorie nelle prime sei partite. In definitiva, la squadra dimostra di poter competere con o senza McKinney in sottofondo grazie al loro rigoroso allenamento, al duro lavoro e alla dedizione allo stile di gioco di McKinney. Tuttavia, Westhead dà il suo giro alle cose e domina il procedimento per i Lakers mentre la squadra continua a salire in classifica.

Magic rompe con Cindy?

Nell'episodio, Magic realizza il suo potenziale come marchio poiché varie aziende di scarpe sono in lizza per la sua firma. Con l'aumento della situazione finanziaria di Magic, si avvale dell'aiuto del Dr. Thomas Day per gestire i suoi fondi. Nel frattempo, Magic sta uscendo con la figlia di Day, Cindy, che funge anche da pubblicista di Magic. Tuttavia, Magic si irrita presto per l'atteggiamento di Cindy mentre cerca di presentare se stessa e Magic come una coppia perfetta e si coinvolge in tutte le sue decisioni.

Credito immagine: Warrick Page/HBO

Anche se Magic chiarisce che non è interessato a una relazione seria, Cindy continua a comportarsi da sola. Invia fiori all'ospedale di McKinney per conto di Magic senza chiederglielo. D'altra parte, Magic si rende conto che a Cindy piace solo per la sua fama e decide di rompere le cose con lei. Tuttavia, si consulta con il dottor Day e si assicura che il loro rapporto di lavoro non sia influenzato dalla decisione. Alla fine, Magic rompe con Cindy e decide di inseguire Cookie in modo romantico. L'episodio si conclude con Magic che invia a Cookie alcuni biglietti per l'imminente partita dei LA Lakers Detroit . Cookie accetta i biglietti e sorride, suggerendo che anche lei è interessata a tornare insieme a Magic.

Copyright © Tutti I Diritti Riservati | cm-ob.pt